Regia di Roschdy Zem. Un film con Sami Bouajila, Roschdy Zem, Meriem Serbah, Maïwenn, Nina Zem. Genere Drammatico.
Francia, 2022.
Durata 85 minuti.

MARTEDÌ 23 GENNAIO 2024

Moussa (Sami Bouajila, che alla Mostra del Cinema di Venezia 2019 ricevette un premio Orizzonti per il film “Un Figlio”) è un uomo da sempre molto premuroso nei confronti dei propri familiari, tanto da sacrificare le proprie esigenze per venire incontro alle loro pretese. Tutto l’opposto suo fratello Ryad (Roschdy Zem), volto televisivo di grande successo ma costantemente criticato dai parenti per essere un egoista manipolatore. L’unico che prende le sue parti è proprio Moussa, che da sempre vorrebbe essere come lui. Poi, la svolta improvvisa: Moussa, alla prese con una delusione sentimentale, cade e subisce un trauma cranico. Da quel momento l’uomo cambia improvvisamente e perde i suoi freni inibitori, iniziando a parlare senza alcun tipo di filtro. Rivela scomode verità, è ostile con i suoi familiari e con i suoi amici, perde le sue sfumature caratteriali bonarie e generose. Insomma, Moussa finisce per litigare con tutti tranne che con suo fratello Ryad…

Orari 16:30, 18:30, 20:30.


Leggi la scheda completa:

  Ritratto di famiglia (179,2 KiB, 25 hits)

Di admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.