BANANA

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 8.0/10 (1 vote cast)
ITALIA, 2014 Regia: Andrea Jublin Interpreti: Marco Todisco, Beatrice Modica  Orario: 18,30 – 20,30 – 22,30 Comm. Durata 90 m.

ITALIA, 2014 Regia: Andrea Jublin Interpreti: Marco Todisco, Beatrice Modica Orario: 18,30 – 20,30 – 22,30 Comm. Durata 90 m.

MARTEDI’ 07 LUGLIO 2015

Giovanni (lo straordinario Marco Todisco, già visto in “Questione di cuore” della regista Francesca Archibugi), che tutti chiamano “Banana, ha 14 anni e il piede storto. Nel ruolo di portiere della sua squadretta si è guadagnato quel soprannome per il suo destro incapace di tirare in porta e per la mania di indossare la maglia gialloverde del Brasile. Per lui la vita va vissuta con coraggio, determinazione, volontà di rischiare. Quindi gioca all’attacco anche se lo mettono in porta (ma calcia storto a causa, appunto, del piede “a banana“). E’ segretamente innamorato di Jessica (Beatrice Modica), compagna di classe in odore di bocciatura, tanto da decidere di farla promuovere aiutandola a studiare, perché vuole averla in classe anche l’anno successivo, sebbene Jessica sia la ragazzina più crudele e sessualmente disinvolta dell’universo, oltre che protetta da tre perfide coetanee che lo detestano. Per realizzare i suoi desideri, Giovanni sa che può contare solo su se stesso ed è disposto anche a fare sacrifici, a lottare e soffrire, perché sa che nulla nella vita è semplice da ottenere. D’altronde la regola del calcio brasiliano è che bisogna attaccare sì con slancio, ma anche col cuore in mano. Peccato che Giovanni si muova nell’Italia di oggi, in cui tutti hanno paura di sognare, compresi i genitori del ragazzo (Giselda Volodi e Gianfelice Imparato), che ormai non comunicano più, e la sorella Emma (Camilla Filippi), bilaureata disposta a rinunciare ad un futuro da ricercatrice e all’uomo che ama, perché lui non ci sta ad abbandonare i suoi principi. Anche gli insegnanti di Banana sono rinunciatari e depressi, innanzitutto la temutissima professoressa di italiano, Colonna (Anna Bonaiuto), che è anche la depositaria del futuro scolastico di Jessica, cui Giovanni tiene al punto da offrirsi come volontario per un ciclo intensivo di ripetizioni…


Download scheda di approfondimento

  Banana (300,8 KiB, 218 hits)

Trailer
Immagine anteprima YouTube

BUONI A NULLA

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
ITALIA, 2014 Regia: Gianni Di Gregorio Interpreti: Gianni Di Gregorio, Marco Marzocca  Orario: 18,30 – 20,30 – 22,30 Comm. Durata 87 m.

ITALIA, 2014 Regia: Gianni Di Gregorio Interpreti: Gianni Di Gregorio, Marco Marzocca Orario: 18,30 – 20,30 – 22,30 Comm. Durata 87 m.

MARTEDI’ 30 GIUGNO 2015

Chi sono i BUONI A NULLA del film di Gianni Di Gregorio? Un popolo di operosi nullafacenti, di strateghi del quieto vivere, di rassegnati all’ultimo stadio. Come Gianni, il protagonista, dipendente pubblico che fa “un po’ di tutto e un po’ di niente”, più la seconda. Ancora sei mesi e Gianni (lo stesso autore Gianni Di Gregorio) andrà in pensione. Nell’attesa, passeggia o legge il giornale in ufficio, turbato solo da una mosca fastidiosa. Poi all’improvviso scopre che, a causa della tanto contestata riforma Fornero, deve lavorare altri tre anni e trasferirsi dal comodo ufficio nel centro di Roma, dall’altra parte della città, al Torrino. Impiegato pubblico che sa a malapena utilizzare il computer, Gianni si ritrova così in un nuovo ufficio, con nuovi colleghi, tra cui Marco (Marco Marzocca), un giovane remissivo che non si fa valere, Cinzia (Valentina Lodovini), di cui Marco è innamorato mentre lei lo schiavizza e lo illude, l’impiegato doppiogiochista (Gianfelice Imparato), e una severa direttrice (Anna Bonaiuto). La vita di Gianni va a rotoli, tra attacchi di panico, ansie, un’ex moglie assillante, una figlia (Camilla Filippi) che cerca casa ma in fondo vuole la sua, le riunioni condominiali e due vicini anziani ed indisponenti. In suo aiuto arriva Raffaele (Marco Messeri), dentista, compagno della moglie e all’occorrenza precettore spirituale I consigli di Raffaele aiutano Gianni a liberarsi dalle tribolazioni accumulate e ad affrancare Gianni e Marco dalle proprie insicurezze. Perché bisognerebbe arrabbiarsi e imparare a farsi rispettare, ma come si fa? Da soli è difficile, ma forse unendo le forze…


Download scheda di approfondimento

  Buoni a nulla (266,0 KiB, 268 hits)

Trailer
Immagine anteprima YouTube

CONFUSI E FELICI

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 6.0/10 (1 vote cast)
ITALIA, 2014 Regia: Massimiliano Bruno Interpreti: Claudio Bisio, Marco Gialllini Orario: 18,30 – 20,30 – 22,30 Comm. Durata 105 m

ITALIA, 2014 Regia: Massimiliano Bruno Interpreti: Claudio Bisio, Marco Gialllini Orario: 18,30 – 20,30 – 22,30 Comm. Durata 105 m

MARTEDI’ 23 GIUGNO 2015

Marcello è uno psicanalista in crisi che soffre di una malattia agli occhi. Ha in cura dei pazienti sull’orlo di una crisi di nervi: Nazareno, un pusher ches offre di attacchi di panico; Pasquale, dipendente dalla madre e dai carboidrati; Betta e Enrico, una coppia senza più passione. Saranno loro ad aprire gli “occhi” sul mondo a Marcello e ad accompagnarlo nel suo percorso di rinascita… Al suo terzo film, il regista, sceneggiatore, attore Massimiliano Bruno si conferma principale riferimento di quella commedia all’italiana, specchio agrodolce dei vizi e delle virtù nazionali.


Download scheda di approfondimento

  Confusi e felici (229,6 KiB, 259 hits)

Trailer
Immagine anteprima YouTube

FINO A QUI TUTTO BENE

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 5.0/10 (1 vote cast)
ITALIA, 2014 Regia: Roan Johnson Interpreti: Alessio Vassallo, Silvia D’Amico Orario: 18,30 – 20,30 – 22,30 Comm. Durata 80 m.

ITALIA, 2014 Regia: Roan Johnson Interp: Alessio Vassallo, Silvia D’Amico Orario: 18,30 – 20,30 – 22,30 Comm. Durata 80 m.

MARTEDI’ 16 GIUGNO 2015

FINO A QUI TUTTO BENE é il racconto dell’ultimo weekend di cinque ragazzi che hanno studiato e vissuto nella stessa casa a Pisa. Sono Vincenzo (Alessio Vassallo), laureato in vulcanologia, a cui è stata offerta una cattedra da professore associato in Islanda; la sua fidanzata Francesca (Melissa Anna Bartolini), che continua a sperare in una carriera teatrale nel gruppo “I poveri illusi“, insieme ad Andrea (Guglielmo Favilla), frustrato dalla mancanza di occasioni e dalla separazione da Marta (Isabella Ragonese), che invece “ce l’ha fatta“; Ilaria (Silvia D’Amico), dalla sessualità disinibita, che le porta una gravidanza non voluta e un probabile ritorno nella provincia laziale; e infine Cioni (Paolo Cioni), l’elemento più stralunato e naif del gruppo, che si avvia a rientrare a casa dai genitori. Su tutto aleggia la presenza discreta di Michele, loro amico ed ex inquilino, morto in un incidente che cela un suicidio per loro ancora indecifrabile…


Download scheda di approfondimento

  Fino a qui tutto bene (310,0 KiB, 229 hits)

Trailer
Immagine anteprima YouTube

SHORT SKIN

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 7.0/10 (1 vote cast)
ITALIA, 2015 Regia: Duccio Chiarini Interpreti: Matteo Creatini, Francesca Agostini Orario: 18,30 – 20,30 – 22,30 Comm. Durata 86 m.

ITALIA, 2015 Regia: Duccio Chiarini Interpreti: Matteo Creatini, Francesca Agostini Orario:
18,30 – 20,30 – 22,30 Comm. Durata 86 m.

MARTEDI’ 09 GIUGNO 2015

Siamo sul litorale toscano, tra Marina di Pisa e Forte dei Marmi. Sin da quando è piccolo, il diciassettenne Edoardo (Matteo Creatini) soffre di una malformazione al prepuzio che gli impedisce l’autoerotismo e lo rende insicuro ed impacciato con le ragazze. Chiuso nel suo mondo, Edoardo reagisce infastidito alle pressioni del mondo circostante che non fanno che peggiorare le sue insicurezze. Tutti attorno a lui sembrano saper parlare solo di sesso: l’amico Arturo (Nicola Nocchi), un po’ cialtrone, che fa il duro (ma poi s’innamora), talmente ossessionato dall’idea di perdere la verginità che sarebbe pronto anche a pagare per farlo, i suoi genitori Daniela (Bianca Nappi) e Roberto (Michele Crestacci), che premono affinché Edoardo si dichiari a Bianca (Francesca Agostini), la sofisticata vicina di casa arrivata come ogni anno da Milano per passare le vacanze dalla nonna; persino la sorellina 13enne Olivia (Bianca Ceravolo) alla frenetica ricerca di una cagnetta con cui fare accoppiare il cane di famiglia. L’estate si avvicina, l’incontro con una ragazza conosciuta per caso in spiaggia, Elisabetta (Mariana Rascillà) scatena la presa di coscienza in Edo che il diventare adulto passa, per forza di cose, anche attraverso la risoluzione del suo problema…


Download scheda di approfondimento

  Short skin (183,6 KiB, 282 hits)

Trailer
Immagine anteprima YouTube