TRE MANIFESTI A EBBING, MISSOURI

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 10.0/10 (1 vote cast)
USA, 2017 Regia: Martin McDonagh Interpreti: Frances McDormand,Woody Harrelson Thriller/Drammatico. Durata 115 min. Orario: 16,15 – 18,15 – 20,15

USA, 2017 Regia: Martin McDonagh Interpreti: Frances McDormand,Woody Harrelson Thriller/Drammatico. Durata 115 min. Orario: 16,15 – 18,15 – 20,15

LUNEDI’ 16 APRILE

Nella tranquilla cittadina di Ebbing, Missouri, nel Midwest profondo d’America, in una strada secondaria dove non passa nessuno, sono posizionati tre grandi manifesti pubblicitari. C’è scritto, rispettivamente: “Stuprata mentre moriva”, “Ancora nessun arresto?”, “Come mai, chief Willoughby?” A comprare lo spazio pubblicitario è Mildred Hayes (una stupefacente Frances McDormand), una donna divorziata, madre di due ragazzi, che sette mesi prima ha perso la figlia adolescente il cui cadavere carbonizzato è stato ritrovato proprio sotto quei cartelloni. E Bill Willoughby (Woody Harrelson) è lo sceriffo del paese, quasi un capro espiatorio, che la donna indica per sollecitare le indagini. Lo stimato sceriffo di Ebbing prova a far ragionare la donna, ma quando viene coinvolto anche il vice Jason Dixon (Sam Rockwell), uomo immaturo dal temperamento violento e aggressivo, l’ossessione della donna si rivela ancor più temibile, una battaglia senza esclusione di colpi. Mentre intorno e sotto questa comunità si intravedono baratri di orrore, tra violenze domestiche e razzismo diffuso …


Download scheda di approfondimento

  Tre Manifesti a Ebbing, Missouri (606,5 KiB, 21 hits)

Trailer
Immagine anteprima YouTube

COME UN GATTO IN TANGENZIALE

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
ITALIA, 2017 Regia: Riccardo Milani Interpreti: Paola Cortellesi,Antonio Albanese Commedia. Durata 98 min. Orario: 16,15 – 18,15 – 20,15

ITALIA, 2017 Regia: Riccardo Milani Interpreti: Paola Cortellesi,Antonio Albanese Commedia. Durata 98 min. Orario: 16,15 – 18,15 – 20,15

LUNEDI’ 09 APRILE

Roma, oggi. Da una parte c’è Giovanni (Antonio Albanese), intellettuale impegnato, lavora in un “think tank” che ha il compito di riqualificare le periferie urbane e talvolta si reca a Bruxelles per presentare le sue relazioni. La sua ex-moglie Luce (Sonia Bergamasco) si è ritirata in Provenza a coltivare lavanda. Monica (Paola Cortellesi) è un ex-cassiera di un supermercato che ora fa i turni alla mensa per gli anziani. Lui ha la casa in un sontuoso palazzo del centro storico di Roma mentre lei vive nella degradata periferia di Bastogi dove i citofoni sono rotti, i condomini dormono sul pianerottolo e il campanello suona una canzone di Renato Zero. Le loro vite rimarrebbero separate se non fosse che i loro figli Agnese (Alice Maselli) e Alessio (Simone De Bianchi) si sono fidanzati. Allora si trovano costretti a scoprire degli universi che poco prima erano, per loro, distanti anni luce. Una differenza che esplode nella scena del pranzo a casa di Monica dove arriva anche l’ex-marito Sergio (Claudio Amendola) che è stato in vacanza (sinonimo per dire al gabbio, in prigione)…


Download scheda di approfondimento

  Come un gatto in tangenziale (411,0 KiB, 25 hits)

Trailer
Immagine anteprima YouTube

LA RUOTA DELLE MERAVIGLIE

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
DATA USCITA: 14 dicembre 2017 GENERE: Drammatico ANNO: 2017 REGIA: Woody Allen ATTORI: Kate Winslet, Justin Timberlake, Juno Temple, James Belushi, Max Casella, Tony Sirico, Steve Schirripa, Jack Gore, David Krumholtz, Robert C. Kirk, Tommy Nohilly, Tom Guiry, Bobby Slayton PAESE: USA DURATA: 101 Min

U.S.A., 2017
Regia:Woody Allen Interpreti: Kate Winslet, Justin Timberlake
Drammatico. Durata 101 min.
Orario: 16,15 – 18,15 – 20,15

LUNEDI’ 26 MARZO

Coney Island, 1950. Nel parco divertimenti le vite di quattro personaggi si intrecciano ai piedi della celebre ruota panoramica: quella dell’imbronciata e malinconica Ginny (Kate Winslet), ex attrice emotivamente instabile, madre di un ragazzino problematico, Richie (Jack Gore), ora cameriera presso un modesto ristorante; di suo marito Humpty (Jim Belushi), rozzo manovratore di giostre; del giovane Mickey (Justin Timberlake), aspirante drammaturgo che per mantenersi d’estate fa il bagnino a Coney Island; e della ribelle Carolina (Juno Temple), la figlia che Humpty non ha visto per molto tempo e che ora è costretta a nascondersi nell’appartamento del padre per sfuggire a un gruppo di spietati gangster che le dà la caccia. Mickey seduce Ginny e poi si innamora di Carolina, scatenando la gelosia dell’ex amante …

LA RUOTA DELLE MERAVIGLIE inaugura la terza parte della  27^ edizione della Rassegna “Invito al cinema”, presso il Cinema Moderno Multisala di Anzio.


Download scheda di approfondimento

  La ruota delle meraviglie (408,2 KiB, 46 hits)

Trailer
Immagine anteprima YouTube

Locandina terza fase della 27^ Rassegna

Loc Film 3^ Fase

3^ Fase

SCARICA LA LOCANDINA IN PDF AD ALTA RISOLUZIONE:

  Locandina 3^ Fase 2018 (1,4 MiB, 54 hits)

UNA DONNA FANTASTICA

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
CILE/GERMANIA, 2017 Regia: Sebastian Lelio Interpreti: Daniela Vega, Francisco Reyes, Luis Gnecco Drammatico. Durata 104 min. Orario: 16,15 – 18,15 – 20,15

CILE/GERMANIA, 2017
Regia: Sebastian Lelio
Interpreti: Daniela Vega, Francisco Reyes, Luis Gnecco
Drammatico. Durata 104 min.
Orario: 16,15 – 18,15 – 20,15

LUNEDI’ 19 MARZO

Santiago del Cile. Orlando (Francisco Reyes), un cinquantenne imprenditore tessile, ha una soddisfacente relazione con Marina (Daniela Vega), cameriera 30enne e cantante in un night, e per lei ha lasciato la famiglia. Intende festeggiarne il compleanno con un viaggio alle cascate di Iguazu ma la sera della ricorrenza ha un malore in seguito al quale cade dalle scale di casa. Marina lo porta all’ospedale e avvisa il fratello che sopraggiunge. Orlando è deceduto e Marina viene invitata dalla ex moglie Sonia (Aline Kuppenheim) a tenersi lontana dalle esequie e dalla sua famiglia. Non perché sia l’amante ma perché è una transgender che un tempo si chiamava Daniel. La ex-moglie e i figli dell’uomo rivogliono l’auto, l’appartamento, il cane, e conoscere la verità su quella relazione “perversa”, fino a far avviare un’indagine alla Polizia. Marina infatti è nata col nome e la conformazione sessuale di Daniel, e nonostante i modi, l’abbigliamento e il make up siano quelli di una donna, il corpo svela incontrovertibilmente la gabbia biologica in cui è prigioniera l’anima di questa “donna fantastica”. Basta questo a farne la vittima designata dell’odio, del risentimento e della ricerca di un responsabile per la tragica fatalità inevitabile della morte di Orlando. Marina non si arrende: mentre combatte per difendere i propri diritti inizia un percorso profondo di scoperta e affermazione di sé…


Download scheda di approfondimento

  Una donna fantastica (169,0 KiB, 31 hits)

Trailer
Immagine anteprima YouTube