Regia di Antonio Pisu.
Con Sara Ciocca, Sergio Rubini, Cesare Bocci, Sandra Ceccarelli, Davide Silvestri.
Genere Drammatico.
Italia, 2023.
Durata 104 minuti.

MARTEDÌ 09 GENNAIO 2024

Un’improvvisa tempesta solare rende inutilizzabile qualsiasi apparecchiatura elettronica della Terra. Lo stesso giorno, una neonata di nome Nina (Sara Ciocca) viene ritrovata nei pressi di un piccolo paese sperduto tra le montagne, Piedimulo. Dopo il catastrofico e misterioso evento atmosferico che tutti chiamano “la sciagura”, la civiltà come la conosciamo si sgretola, le risorse scarseggiano e tra gli esseri umani vige la legge del più forte. In questa desolazione, il paese di Nina resta miracolosamente un mondo a parte, i suoi pochi abitanti vivono una serena vita senza tecnologia e Nina cresce con uno strano legame con la natura, che la porta a essere vista con sospetto dai suoi coetanei. Passano 12 anni. La bambina vive con il padre Alfredo (Cesare Bocci), il sindaco di Piedimulo, che le rivolge a malapena la parola, mentre la madre, a cui Nina era legatissima, è morta da poco. La giovane non interagisce con i suoi coetanei e non va a scuola, è considerata come una strega. L’unico legame forte e autentico che ha è quello con la Natura. Un giorno arriva in paese uno sconosciuto, Fosco (Sergio Rubini), che viene accolto con generosità dagli abitanti del posto. In realtà l’uomo è a capo di una banda di predoni che uccide gran parte della popolazione e schiavizza la restante. Ma “La speranza ha due bellissimi figli: lo sdegno e il coraggio. Lo sdegno per la realtà delle cose; il coraggio per cambiarle”, come dice il parroco del villaggio. Nina, braccata, fugge verso i boschi circostanti, rifugiandosi nello chalet dello schivo cacciatore Alessio (Davide Silvestri) e dei suoi lupi. Inizia così un periodo alla scoperta di se stessa, del suo rapporto imperscrutabile con gli animali, del legame magico e mistico con la Natura, che ha le proprie radici in miti e profezie. Da lì Nina, potrà organizzarsi e fare affidamento sui suoi poteri per affrontare il nemico…

Eccezionalmente sono in programma SOLO due Spettacoli, agli orari 18:00 e 20:30.
Interverranno alla proiezione il Regista Antonio Pisu e l’Attrice Tiziana Foschi (sicuramente la ricorderete nel Gruppo “La Premiata Ditta”) che incontreranno il pubblico presente in Sala al termine della proiezione delle ore 18:00 e risponderanno alle domande degli spettatori.   


Leggi la scheda completa:

  Nina dei lupi (185,0 KiB, 24 hits)

Di admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.