Maledetta primavera

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Regia di Elisa Amoruso.
con Micaela Ramazzotti, Giampaolo Morelli, Emma Fasano, Federico Ielapi, Manon Bresch.
Genere: drammatico
Italia, 2020
Durata 94 minuti.

MARTEDÌ 8 FEBBRAIO 2022

Anni Ottanta. Nina (Emma Fasano) si è trasferita da poco da una zona centrale di Roma al casermone periferico dove era cresciuta sua madre Laura (Micaela Ramazzotti). La madre litiga continuamente con il padre Enzo (Giampaolo Morelli), che vive di espedienti improvvisandosi rivenditore di apparecchi fotografici di dubbia provenienza. Il fratellino Lorenzo (Federico Iealapi, il “Pinocchio” del film di Matteo Garrone) è disorientato e si appoggia a Nina come a una seconda mamma, essendo quella vera esasperata da un marito che trascorre tutte le sere alla bisca con gli amici. Nella nuova scuola di suore – le uniche disposte ad accoglierla a fine anno – Nina incontra Sirley (Manon Bresch), una ragazza della Guyana francese recentemente adottata. Sirley è una creatura affascinante, anarchica, ribelle e noncurante delle regole; non ha paura di nessuno, e dà a Nina le attenzioni che nessuno fino a quel momento le ha mai dato L’amicizia tra le due ragazze cresce fino ad evolversi in un rapporto sempre più intimo e profondo, e Nina scopre l’amore…  


Download scheda di approfondimento

  Maledetta primavera (238,7 KiB, 44 hits)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.