LASCIATI ANDARE

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
• REGIA: Francesco Amato • SCENEGGIATURA: Francesco Bruni • ATTORI: Toni Servillo, Carla Signoris • DURATA: 102 Min. • ORARIO: 18,15 – 20,15

• REGIA: Francesco Amato
• SCENEGGIATURA: Francesco Bruni
• ATTORI: Toni Servillo, Carla Signoris
• DURATA: 102 Min.
• ORARIO: 18,15 – 20,15

MERCOLEDI’ 19 LUGLIO

Giovanna (Carla Signoris) dalla quale non divorzia legalmente per non pagare la parcella dell’avvocato, la quale continua a cucinargli e fargli il bucato. A lavoro ascolta i suoi clienti passivamente; con gli anni la lucidità è diventata indifferenza e il distacco noia. La sua pigrizia è proverbiale, la sua tirchieria non riguarda solo il denaro ma anche le energie vitali, che conserva come se dovessero servirgli per qualche esistenza successiva. Quel che si dice un’esistenza avara d’emozioni, che Elia sublima mangiando dolci di nascosto e in gran quantità, finché un giorno, a causa di un lieve malore, è costretto a mettersi a dieta e a iscriversi in palestra. È così che nella sua vita irrompe Claudia (Veronica Echegui), un’improbabile personal trainer buffa ed eccentrica, con il culto del corpo, nessun timore reverenziale per i cervelloni fuori forma come Elia e un’innata capacità di trascinare nei suoi casini chiunque le capiti a tiro. La ragazza è ciarliera, gravemente incolta, irresistibilmente deliziosa, emotivamente instabile ma dotata di una capacità speculare a quella di Elia: lui ristruttura le menti, lei i corpi. La sua vita è un caos: è la madre single di una bambina irrequieta, è sommersa da problemi economici e viene minacciata dalla moglie gelosa del titolare della palestra con cui intrattiene una relazione extraconiugale. Inutile dire che tra la strana coppia nascerà una grande amicizia, che aiuterà a capire ad Elia che forse a essere davvero in crisi è il suo ego e non il suo corpo…


Download scheda di approfondimento

  Lasciati andare (295,8 KiB, 120 hits)

Trailer
Immagine anteprima YouTube

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.