CHE STRANO CHIAMARSI FEDERICO

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 8.5/10 (4 votes cast)
23_CSCF

di: E. Scola con: T. Lazotti G. Forges Davanzati
Durata 90 min
Orario: 18,00 – 20,15 – 22,30

MARTEDI’ 08 APRILE 2014

E’ il 1939. Un narratore (Vittorio Viviani) racconta l’arrivo a Roma di Federico Fellini (Tommaso Lazotti) che, appena diciannovenne, inizia a collaborare con il giornale satirico “Marc’Aurelio”, come sceneggiatore per diversi registi, e di lì a poco incontra alcuni dei futuri compagni di viaggio, come Alberto Sordi e Marcello Mastroianni. Arriviamo al 1948 e anche il giovane Ettore Scola (impersonato nel film da Giulio Forges Davanzati) entra a far parte del giornale e ben presto fa la conoscenza di Fellini. Tra i due nasce una profonda amicizia e memorabili sono i pellegrinaggi notturni in auto, con Scola come fedele accompagnatore, e personaggi presi dalla strada come passeggeri e interlocutori, l’occasione per affidare alla vera voce del regista – rubata ad alcune interviste – i suoi pensieri sull’arte, sul cinema, sulle donne…

 


Download scheda di approfondimento

  Che strano chiamarsi Federico (113,9 KiB, 409 hits)

Trailer
Immagine anteprima YouTube

CHE STRANO CHIAMARSI FEDERICO, 8.5 out of 10 based on 4 ratings

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.