NON CI RESTA CHE IL CRIMINE

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

ITALIA, 2018
Regia: Massimiliano Bruno
Interpreti:Alessandro Gassman, Marco Giallini, Edoardo Leo Orario: 16,15 – 18,15 – 20,15
Commedia. Durata 102 min

LUNEDI’ 25 MARZO

Siamo a Roma nel 2018 e tre amici di lungo corso, Sebastiano (Alessandro Gassman), Moreno (Marco Giallini) e Giuseppe (Gianmarco Tognazzi), con scarsi mezzi ma un indomabile talento creativo, decidono di organizzare un “Tour Criminale” di Roma alla scoperta dei luoghi che furono teatro delle gesta della Banda della Magliana. L’idea, ne sono convinti, sarà una miniera di soldi. Abiti d’epoca, jeans a zampa d’elefante, giubbotti di pelle, stivaletti e Ray-Ban specchiati, ed è fatta, sono pronti per lanciarsi nella nuova impresa. Se non fosse che, per un imprevedibile scherzo del destino, vengono catapultati veramente negli anni ’80, nei giorni dei gloriosi Mondiali di Spagna, e si ritrovano faccia a faccia con alcuni membri della Banda che all’epoca gestiva le scommesse clandestine sul calcio, tra cui proprio Renatino (Edoardo Leo). Per non parlare dell’incontro con la vulcanica e dirompente ballerina Sabrina (Ilenia Pastorelli), che rischia di scombinare ancora di più le carte. Per i tre amici potrebbe rivelarsi una ghiotta occasione di riscatto oppure …


Download scheda di approfondimento

  Non ci resta che il crimine (175,5 KiB, 64 hits)

Trailer
Immagine anteprima YouTube

BLACKkKLANSMAN

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

USA, 2018
Regia: Spike Lee
Interpreti: John David Washington, Adam Driver
Orario: 18,00 – 20,15
Commedia/Thriller. Durata 128 min.

LUNEDI’ 18 MARZO

Nei primi anni Settanta, Colorado Springs non è il posto più accogliente per un nero che entra in polizia. Ron Stallworth (John David Washington, il figlio di Denzel), è il primo uomo di colore ad entrare nel dipartimento di polizia di Denver, nel cuore dell’America razzista. Fra i suoi primi incarichi c’è quello di infiltrarsi ad un incontro con il leader afroamericano Stokey Carmichael, dove si imbatte in Patrice (Laura Harrier), una sorta di Angela Davis organizzatrice dell’evento e convinta sostenitrice del movimento di autoaffermazione black. È un risveglio per il giovane uomo che fino a quel momento sembra non prestare troppa attenzione alla propria appartenenza razziale, ne troppo valore al proprio background etnico. Dopo aver sfogliato un giornale, scopre un annuncio di reclutamento del ku klux klan. Non è tipo da farsi intimidire e non solo risponde a quell’inserzione, mascherandosi per il più intransigente dei razzisti, ma finisce per portare a galla – in una società che si scontra in nome dei diritti civili – il torbido retroterra di quegli esagitati. Naturalmente può farlo solo al telefono, dato il colore della sua pelle, e ha bisogno di un alter ego bianco in grado di incontrare di persona il gruppo razzista. Entra dunque in scena Flip Zimmerman (Adam Driver), collega poliziotto di origine ebraica, pronto a farsi passare per un membro della pura razza ariana, che contatta il leader del klan, il mellifluo David Duke (Topher Grace) …

A causa della superiore durata del Film (128 minuti) saranno effettuati eccezionalmente solo due Spettacoli, agli orari: 16,15 – 19,00


Download scheda di approfondimento

  BLACKkKLANSMAN (198,6 KiB, 23 hits)

Trailer
Immagine anteprima YouTube

LA RAGAZZA NELLA NEBBIA

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Un film di Donato Carrisi. Con Toni Servillo, Alessio Boni, Lorenzo Richelmy, Galatea Ranzi, Michela Cescon. Thriller. Durata 127 min. – Italia, Francia, Germania 2017. Orari: 18,00 – 20,10.

LUNEDI’ 05 NOVEMBRE

Un banco di nebbia fitta avvolge il paese di Avechot, nella piccola valle incuneata tra le Alpi. La nebbia che ha inghiottito le case e le strade si abbatte anche sull’auto dell’Ispettore Vogel (Toni Servillo): la vettura finisce in un fosso e l’uomo, pur uscendo incolume dall’incidente, ha i vestiti ricoperti di sangue. Smarrito, senza ricordi delle ultime ore, Vogel, agente speciale dai metodi poco ortodossi così meschino eppure così affascinante nel suo disprezzo per il cattivo gusto di un branco di paesani rozzi e ottusi, viene seguito da uno psichiatra insieme al quale ripercorre gli ultimi turbolenti mesi della sua vita. Bisogna tornare indietro alla scomparsa della sedicenne Anna Lou (Ekaterina Buscemi), brava ragazza dai lunghi capelli rossi appartenente ad una confraternita religiosa molto conservatrice; la pista della fuga volontaria si incrocia con quella del rapimento e la risonanza mediatica assunta dal caso richiede l’intervento dell’agente speciale. Abile nel pilotare l’attenzione di Tv e giornali, il modus operandi di Vogel prevede la “santificazione” della vittima e al contempo la creazione del fantomatico mostro che ne ha spezzato l’esistenza. Il profilo del pacifico professor Martini (Alessio Boni), insegnante di liceo affascinante ma pieno di debiti, appare subito perfetto per far ricadere su di lui i principali sospetti. È estraneo alla comunità, si è appena trasferito ad Avechot con moglie e figlia, è calzante con la descrizione dell’uomo che Vogel cerca, è il colpevole ideale da dare in pasto all’audience. Eppure, ancora alcuni interrogativi restano aperti: perché, dopo gli eventi di alcuni mesi prima, Vogel si trova ancora ad Avechot? Qual è la causa dell’incidente? E a chi appartiene il sangue sui suoi vestiti?…


Download scheda di approfondimento

  La ragazza nella nebbia (127,4 KiB, 62 hits)

Trailer
Immagine anteprima YouTube

NAPOLI VELATA

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
ITALIA, 2017 Regia: Ferzan Ozpetek Interpreti: Giovanna Mezzogiorno,Alessandro Borghi Thriller. Durata 113 min. Orario: 18,15 – 20,15

ITALIA, 2017 Regia: Ferzan Ozpetek Interpreti: Giovanna Mezzogiorno,Alessandro Borghi Thriller. Durata 113 min. Orario: 18,15 – 20,15

LUNEDI’ 04 GIUGNO

Adriana (Giovanna Mezzogiorno) è un medico legale che mostra disagio nell’approcciarsi alla vita e che si difende da un segreto in una città, Napoli, dove i segreti non esistono. A un ricevimento privato, resta conquistata dal misterioso Andrea (Alessandro Borghi) con cui passa un’esaltante e torrida notte d’amore. Dovrebbero incontrarsi di nuovo l’indomani al Museo archeologico, dove però la donna l’aspetta invano. Cosa si cela davvero dietro la sua assenza? Un giorno, in strada, incontra un uomo che somiglia straordinariamente ad Andrea e che dice di essere il suo gemello. Intorno a loro una serie di personaggi enigmatici: il confidente Pasquale (Peppe Barra), l’amica Catena (Luisa Ranieri), le inquietanti antiquarie Ludovica (Lina Sastri) e Valeria (Isabella Ferrari)…


Download scheda di approfondimento

  Napoli velata (454,1 KiB, 61 hits)

Trailer
Immagine anteprima YouTube

TRE MANIFESTI A EBBING, MISSOURI

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 10.0/10 (1 vote cast)
USA, 2017 Regia: Martin McDonagh Interpreti: Frances McDormand,Woody Harrelson Thriller/Drammatico. Durata 115 min. Orario: 16,15 – 18,15 – 20,15

USA, 2017 Regia: Martin McDonagh Interpreti: Frances McDormand,Woody Harrelson Thriller/Drammatico. Durata 115 min. Orario: 16,15 – 18,15 – 20,15

LUNEDI’ 16 APRILE

Nella tranquilla cittadina di Ebbing, Missouri, nel Midwest profondo d’America, in una strada secondaria dove non passa nessuno, sono posizionati tre grandi manifesti pubblicitari. C’è scritto, rispettivamente: “Stuprata mentre moriva”, “Ancora nessun arresto?”, “Come mai, chief Willoughby?” A comprare lo spazio pubblicitario è Mildred Hayes (una stupefacente Frances McDormand), una donna divorziata, madre di due ragazzi, che sette mesi prima ha perso la figlia adolescente il cui cadavere carbonizzato è stato ritrovato proprio sotto quei cartelloni. E Bill Willoughby (Woody Harrelson) è lo sceriffo del paese, quasi un capro espiatorio, che la donna indica per sollecitare le indagini. Lo stimato sceriffo di Ebbing prova a far ragionare la donna, ma quando viene coinvolto anche il vice Jason Dixon (Sam Rockwell), uomo immaturo dal temperamento violento e aggressivo, l’ossessione della donna si rivela ancor più temibile, una battaglia senza esclusione di colpi. Mentre intorno e sotto questa comunità si intravedono baratri di orrore, tra violenze domestiche e razzismo diffuso …


Download scheda di approfondimento

  Tre Manifesti a Ebbing, Missouri (606,5 KiB, 87 hits)

Trailer
Immagine anteprima YouTube