EST – Dittatura last minute

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Regia di Antonio Pisu.
Interpreti: Lodo Guenzi, Jacopo Costantini, Matteo Gatta, Paolo Rossi Pisu.
Genere Commedia
Italia, 2020
durata 104 minuti.

MARTEDÌ 09 NOVEMBRE 2021

Tre amici di 24 anni partono da Cesena per una vacanza in Ungheria, a Budapest. Il muro di Berlino sta per crollare (l’evento segue di un mese il viaggio) e a seguire ci sarà la dissoluzione dell’Unione Sovietica, già ampiamente nell’aria. “Sta finendo tutto e noi ce lo stiamo perdendo“, pensano i tre, e vogliono essere testimoni del loro tempo. Sono l’assennato Andrea Riceputi, detto Rice (Lodo Guenzi, leader del gruppo musicale Lo Stato Sociale), lo scanzonato Maurizio Paganelli, detto Pago (Matteo Gatta) e l’ingenuo Enrico Boschi, detto Bibi (Jacopo Costantini). I tre si mettono in macchina e partono, dopo aver fatto rifornimento di biancheria intima femminile (come all’epoca si usava) per attrarre le ragazze d’Oltrecortina, o almeno fare fruttuosi “mercatini”. A Budapest incontrano Emil, (Liviu Cheloiu), un uomo che è fuggito dalla Romania del dittatore Ceausescu e chiede l’aiuto dei tre amici per portare una valigia alla moglie e alla figlia restati nel paese d’origine…


Download scheda di approfondimento

  Est - Dittatura last minute (67,6 KiB, 10 hits)

Cosa Sarà

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Regia di Francesco Bruni.
Con Kim Rossi Stuart, Lorenza Indovina, Barbara Ronchi, Giuseppe Pambieri, Raffaella Lebboroni.
Genere Drammatico, – Italia, 2020
Durata 101 minuti.

MARTEDÌ 02 NOVEMBRE 2021

Se il dolore non vi ha reso migliori, allora l’avete sprecato“. È questa la sensazione che lascia la visione di COSA SARÀ, quarto Film del Regista e Sceneggiatore Francesco Bruni, che racconta la fragilità, l’esistenza imperfetta, la paura della morte ma lo fa lasciando sempre spazio al sorriso, alla divagazione, all’ironia. L’Autore di “Scialla! – Stai sereno” (2011), “Noi 4” (2014), “Tutto quello che vuoi” (2017); lo sceneggiatore de “Il Commissario Montalbano”, dei primi film di Paolo Virzì, ma anche di Ficarra e Picone, parte da una sua esperienza personale per condividere con lo spettatore un percorso di crescita e di analisi che lascia il segno. Quest’anno Francesco Bruni ha festeggiato i suoi “primi” 60 anni ma anche i 30 anni dalla sceneggiatura del suo esordio, “Condominio”, regia di Felice Farina, che è proprio del 1991. Il suo film COSA SARÀ ha avuto una vita complicata. Era pronto per le Sale cinematografiche nel marzo 2020 con il titolo “Andrà tutto bene” ma è stato bloccato dalla pandemia. Nonostante tutto il Regista ha resistito eroicamente alle lusinghe dello streaming e COSA SARÀ ha avuto l’anteprima alla Festa del Cinema di Roma il 24 ottobre e due giorni dopo hanno chiuso nuovamente le Sale cinematografiche. Eppure il Film merita di essere  visto in Sala e anche Francesco Bruni ha dichiarato: “Solo quando potrò incontrare personalmente gli spettatori delle sale sentirò che il film avrà raggiunto il suo scopo“.

COSA SARÀ sarà proiettato Martedì 2 Novembre, nell’ambito della 30edizione della Rassegna “Invito al cinema”, organizzata dal Cineclub “La dolce vita” presso il Cinema Moderno Multisala di Anzio, agli orari: 16,30 – 18,30.

All’inizio del primo Spettacolo interverrà in Sala il Regista Francesco Bruni, che si trova da settimane ad Anzio per girare la serie Netflix  “Tutto Chiede Salvezza”, ispirata all’omonimo romanzo di Daniele Mencarelli, vincitore del Premio Strega Giovani 2020.


Download scheda di approfondimento

  Cosa Sarà (65,7 KiB, 18 hits)

Intervista di Eros Razzano a Francesco Bruni

 

DAFNE

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

ITALIA, 2019
REGIA: FEDERICO BONDI
INTERPRETI: CAROLINA RASPANTI, ANTONIO PIOVANELLI, STEFANIA CASINI
DRAMMATICO
DURATA: 94 MINUTI
ORARIO SPETTACOLI: 16,15 – 18,15 – 20,15

LUNEDÌ 02 MARZO

Dafne ha 35 anni, i suoi capelli sono tinti da meches rosso ciliegia, e vive in un paese dell’Appennino tosco-emiliano. È una persona seria, precisa, meticolosa, persino pedante come poche altre. Ha un profondo rispetto per il suo lavoro di commessa al supermercato, ha amici e colleghi che le vogliono bene e che ricambia con una positività travolgente. Sa organizzare da sola la sua vita ma vive ancora insieme ai genitori, Luigi (Antonio Piovanelli) e Maria (Stefania Casini). Quando Maria muore all’improvviso, gli equilibri familiari vanno in frantumi e Dafne non è solo spinta a confrontarsi con la perdita ma deve anche sostenere il genitore …


Download scheda di approfondimento

  Dafne (138,9 KiB, 183 hits)

Trailer
Immagine anteprima YouTube

 

UN GIORNO ALL’IMPROVVISO

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

ITALIA, 2019
Regia: Ciro D’Emilio
Interpreti: Anna Foglietta, Giampiero De Concilio, Fabio De Caro Orario: 16,15 – 18,15 – 20,15
Drammatico. Durata 90 min.

LUNEDÌ 21 OTTOBRE

Antonio (Giampiero De Concilio) ha diciassette anni e un sogno: essere un calciatore in una grande squadra. Vive in una piccola cittadina di una provincia campana. Con lui vive Miriam (Anna Foglietta, mai così brava), una madre dolce ma fortemente problematica che ama più di ogni altra persona al mondo. Carlo (Fabio De Caro), il padre di Antonio, li ha abbandonati quando lui era molto piccolo e Miriam è ossessionata dall’idea di ricostruire la sua famiglia. All’improvviso la vita sembra regalare ad Antonio e Miriam una vera occasione: un talent scout, Michele Astarita (Massimo De Matteo), sta cercando delle giovani promesse da portare nella Primavera del Parma e sta puntando sul ragazzo …

Il Regista esordiente Ciro D’Emilio regala ad Anna Foglietta e Giampiero De Concilio due Personaggi che si confrontano con un’intensità fuori dal comune delineando due caratteri credibili dalla prima all’ultima scena.


Download scheda di approfondimento

  Un giorno all'improvviso (183,4 KiB, 116 hits)

Trailer
Immagine anteprima YouTube

L’OSPITE

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 8.0/10 (1 vote cast)

ITALIA, 2019
Regia: Duccio Chiarini
Interpreti:Daniele Parisi, Silvia D’Amico, Milvia Marigliano Orario: 16,15 – 18,15 – 20,15
Commedia. Durata 94 min.

LUNEDÌ 7 OTTOBREL’OSPITE è un Film che racconta la fine di una storia d’amore, in una maniera che fa sorridere e riflettere, e spinge ad interrogarsi su “di cosa parliamo, quando parliamo d’amore”. I protagonisti del Film, Guido (un perfetto Daniele Parisi) e Chiara (un’intensa Silvia D’Amico), la coppia in crisi che cerca le ragioni per lasciarsi o per restare insieme, sono l’espressione degli uomini e delle donne del nostro tempo, ansiosi di instaurare relazioni e al contempo timorosi di restare impigliati in relazioni stabili per la paura che tali relazioni possano comportare tensioni insopportabili. Il dolore è, come la felicità, necessario (come canta Brunori Sas nella canzone “Un errore di distrazione”, che interpreta dal vivo nella parte finale del film). Per questo L’OSPITE è un Film in cui una generazione – quella che butta via invece di aggiustare, come dice la mamma del protagonista – da un lato è incurante e dall’altro piena di patemi e di timori. come Guido e Chiara. Impossibile non riconoscersi nei turbamenti sentimentali ed esistenziali delle tante coppie raccontate dal Film. Il grande merito dell’Attore Daniele Parisi ne L’OSPITE è nella sua capacità di comunicare una sensazione di irrequietezza in cui è piacevole crogiolarsi e che spinge a interrogarsi su quale sia il senso del nostro stare al mondo. L’OSPITE è stato presentato, con enorme successo, al Festival cinematografico di Locarno 2018, dove ha vinto il Premio come Miglior Film e al 36esimo TFF (Torino Film Festival).

 
LUNEDÌ 7 OTTOBRE saranno effettuate tre proiezioni del Film, al Cinema Moderno multisala di Anzio. Gli orari sono: ore 16,15 – ore 18,15 – ore 20,15. Tra la seconda e la terza proiezione (ore 19,50, circa), il Cineclub “La Dolce Vita” e i presenti in Sala, incontrano il Protagonista del Film, Daniele Parisi, Attore di Teatro ma anche scrittore dei testi che rappresenta, che ha lavorato sul palcoscenico con i Registi Antonio Calenda, Lorenzo Salveti, Romeo Castellucci. In questi giorni Daniele Parisi è nei Teatri con i suoi Spettacoli “Inviloop”, e “Tracce lunari”.
 

Download scheda di approfondimento

  L'ospite (113,5 KiB, 112 hits)

Trailer
Immagine anteprima YouTube