DUNKIRK

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
USA, 2017 Regia: Christopher Nolan Interpreti: Tom Hardy, Cillian Murphy, Kenneth Branagh Drammatico. Durata 106 min. Orario: 16,15 – 18,15 – 20,15

USA, 2017
Regia: Christopher Nolan
Interpreti: Tom Hardy, Cillian Murphy, Kenneth Branagh
Drammatico. Durata 106 min.
Orario: 16,15 – 18,15 – 20,15

LUNEDI’ 29 GENNAIO

L’acclamato Regista Christopher Nolan racconta un momento eroico della recente storia britannica. Maggio, 1940: sulla spiaggia di Dunkirk 400.000 soldati inglesi si ritrovano accerchiati dall’esercito tedesco. Colpiti da terra, da cielo e da mare, l’esercito organizza una rocambolesca operazione di ripiegamento, premessa per la futura liberazione del Continente dal nazifascismo. Nolan ricrea il caos stordente e lo stress incessante della guerra in cui si muovono i suoi protagonisti, simboli di dignità e umanità. Un Film per il futuro delle nuove generazioni, ancora ostaggi di un mondo tra estremismi e barriere.  

La guerra di DUNKIRK è fatta da gente senza nome che vuole solo scappare, portare a casa la pelle; è combattuta da gente che muore, da gente che sopravvive ma sente gravare su di sé un senso di disonore. Perché in guerra sopravvivere è tutto quello che puoi fare, sopravvivere come puoi, come sai, magari cercando di aiutare qualcuno che poi possa aiutare anche te. Allungando una mano, la stessa che ha allontanato la morte, per salvare una vita …

DUNKIRK è uno dei probabili favoriti ai Premi Oscar di quest’anno che saranno consegnati Domenica 4 marzo 2018.                  


Download scheda di approfondimento

  Dunkirk (653,9 KiB, 75 hits)

 

Trailer
Immagine anteprima YouTube

LA SIGNORA DELLO ZOO DI VARSAVIA

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
USA  2017 Regia: Niki Caro Interpreti: Jessica Chastain, Daniel Bruhl Drammatico. Durata 127 min. Orario: 17,00 – 20,00

USA 2017
Regia: Niki Caro
Interpreti: Jessica Chastain, Daniel Bruhl
Drammatico. Durata 127 min.
Orario: 17,00 – 20,00

LUNEDI’ 22 GENNAIO

Jan Żabiński (Jonah Heldenberg) diventa direttore dello zoo di Varsavia nel 1929. Insieme a sua moglie Antonina (Jessica Chastain) popola il giardino zoologico delle specie più belle e più esotiche. Nel 1939, però, l’invasione della Polonia da parte della Germania nazista, e il bombardamento che la precede, distruggono lo zoo e uccidono molti animali. Un accordo con il capo zoologo del Reich, Lutz Heck (Daniel Brühl) permette loro di restare e riprendere il lavoro, ma i coniugi Żabiński faranno molto di più: riempiranno la loro cantina e le gabbie rimaste vuote con tutte le persone che riusciranno a far fuoriuscire in segreto dal ghetto di Varsavia. Rischiando la propria vita e quella dei loro figli, Antonina e Jan metteranno in salvo più di trecento ebrei, amici e sconosciuti, distinguendosi per straordinario coraggio e umanità …

A causa della superiore durata del Film (127 minuti) saranno effettuati solo due spettacoli: il primo alle ore 17,00 e il secondo alle ore 20,00, presso il Cinema Moderno Multisala di Anzio.                            


Download scheda di approfondimento

  La signora dello zoo di Varsavia (582,1 KiB, 98 hits)

 

Trailer
Immagine anteprima YouTube

LA TENEREZZA

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
ITALIA, 2017 Regia: Gianni Amelio Interpreti: Elio Germano, Giovanna Mezzogiorno Orario: 16,15 – 18,15 – 20,15 Drammatico. Durata 103 min.

ITALIA, 2017 Regia: Gianni Amelio Interpreti: Elio Germano, Giovanna Mezzogiorno Orario: 16,15 – 18,15 – 20,15 Drammatico. Durata 103 min.

LUNEDI’ 4 DICEMBRE

In un bel palazzo antico al centro di Napoli vive Lorenzo (Renato Carpentieri), che in anni lontani è stato un famoso avvocato. Ora, dopo qualche infortunio professionale, è caduto in disgrazia, per colpa di un carattere bizzarro, che lo porta più all’imbroglio che al rispetto della legge. Anche nei rapporti familiari Lorenzo frana ogni giorno, negando apparentemente senza ragione, l’affetto ai suoi figli. Saverio (Arturo Muselli), il più giovane, se ne infischia: sta investendo in un locale dove si fa musica, e ha solo bisogno di soldi. Elena (Giovanna Mezzogiorno) invece vuole bene a suo padre e ne soffre. Ormai padre e figlia non si parlano nemmeno, qualcosa li divide, un fatto oscuro legato alla morte della moglie, che Lorenzo, come lui stesso ammette, non amava e tradiva senza scrupolo. L’anziano avvocato è egoista e brusco, compagno solo del nipotino Francesco (Renato Carpentieri jr, ma i due non sono parenti, è solo un caso di omonimia), che sottrae alla scuola per educarlo alla sua maniera. Un giorno, nell’appartamento di fronte a quello di Lorenzo, vengono ad abitare Fabio (Elio Germano) e Michela (Micaela Ramazzotti), una giovane coppia con due bimbi piccoli, che arrivano dal Nord, un po’ spaesati in una città splendida e difficile come Napoli. Michela, con il suo modo di fare, scioglie le durezze del vicino, gli “ruba” il terrazzo per raggiungere casa sua ogni volta che si dimentica le chiavi, si fa dare lezioni di cucina, lo fa rinascere. In poco tempo Lorenzo diventa uno di famiglia, torna a un’allegria che sembrava perduta. Finché una sera, tornando a casa per cenare come al solito dai suoi vicini, Lorenzo trova una confusa animazione nel palazzo. È successo qualcosa che sconvolge da quel momento l’esistenza di tutti …


Download scheda di approfondimento

  La tenerezza (260,8 KiB, 109 hits)

Trailer
Immagine anteprima YouTube

RITRATTO DI FAMIGLIA CON TEMPESTA

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
GIAPPONE, 2016 Regia: Hirokazu Kore-Eda Interpreti: Hiroshi Abe,Yoko Maki Orario: 16,00 – 18,15 – 20,25 Drammatico. Durata 117 min.

GIAPPONE, 2016 Regia: Hirokazu Kore-Eda Interpreti: Hiroshi Abe,Yoko Maki Orario: 16,00 – 18,15 – 20,25 Drammatico. Durata 117 min.

LUNEDI’ 27 NOVEMBRE

Ryota (Abe Hiroshi) è una promessa non mantenuta della letteratura, giocatore d’azzardo, investigatore privato per tenersi a galla, specializzato in pedinamenti per cause coniugali. Ma Ryota è anche padre di un ragazzo di 11 anni, Shingo (Yoshizawa Taiyo), avuto con la ex-moglie Kyoko (Maki Yoko), donna che ha deciso di lasciarlo perché incapace di vedere in lui la figura paterna ideale per il figlio. Spesso Ryota si confida con l’anziana mamma Yoshiko (Kiki Kilin), casalinga sempre affaccendata intorno ai fornelli, salvo poi frugare nei suoi cassetti alla ricerca di quattrini. Un giorno, complice un tifone che investe la città con violente raffiche di pioggia, Yoshiko insiste perché la famiglia divisa passi la notte a casa sua, nella speranza che i due ex-coniugi possano riconciliarsi. Basterà una notte di tempesta, con i quattro personaggi obbligati a condividere lo stesso spazio fino all’alba, per attutire gli spigoli del presente e soprattutto del futuro? …

 


Download scheda di approfondimento

  Ritratto di famiglia con tempesta (224,2 KiB, 124 hits)

Trailer
Immagine anteprima YouTube

ELLE

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
FRANCIA/GERMANIA, 2016 Regia: Paul Verhoeven Interpreti: Isabelle Huppert, Christian Berkel Orario: 16,30 – 19,30 Thriller/Drammatico. Durata 130 min.

FRANCIA/GERMANIA, 2016 Regia: Paul Verhoeven Interpreti: Isabelle Huppert, Christian Berkel Orario: 16,30 – 19,30 Thriller/Drammatico. Durata 130 min.

LUNEDI’ 20 NOVEMBRE

Michéle Leblanc (Isabelle Huppert) è una donna dura, sarcastica, indipendente, piuttosto ruvida nei rapporti interpersonali. Dirige con l’amica Anna (Anne Consigny) un laboratorio che produce videogame e vive sola con l’amato gatto. Gli uomini che la circondano le appaiono un disastro: l’ex marito Richard (Charles Berling) è un uomo noioso, il figlio ventenne, Vincent (Jonas Bloquet), vive con una ragazza incinta, Robert (Christian Berkel), il marito della sua carissima amica Anna, è il suo amante non amato; c’è un vicino simpatico, Patrick (Laurent Lafitte) che l’attrae. La sua vita cambia improvvisamente quando viene aggredita in casa da un misterioso sconosciuto con il passamontagna. Non denuncia l’accaduto e continua la sua vita come se nulla fosse accaduto. Fino a quando lo stupratore non torna a manifestarsi e la donna inizia un’ossessiva indagine personale per scoprire l’identità del suo aggressore. Lo vuole sapere per vendicarsi o, al contrario, per precipitarsi nel piacere masochista senza maschera, senza ipocrisia, senza inganno? Una volta trovato, decide di prendere in contropiede l’uomo, che continua a tormentarla, giocando al suo stesso gioco. Un “gioco” che potrebbe sfuggire loro di mano da un momento all’altro …

A causa della superiore durata del Film (130 minuti) saranno programmati eccezionalmente solo due Spettacoli agli orari: il primo alle ore 17,00; il secondo alle ore 20,00. La programmazione di questo Film è il contributo del Cineclub “La Dolce Vita” al Tema della “Giornata Internazionale per l’eliminazione della Violenza contro le Donne” del 25 novembre.


Download scheda di approfondimento

  Elle (222,7 KiB, 119 hits)

Trailer
Immagine anteprima YouTube