LA VITA POSSIBILE

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
ITALIA, 2016 Regia: Ivano De Matteo Interpreti: Margherita Buy, Valeria Golino Orario: 16,15 – 18,15 – 20,15 Drammatico. Durata 107 min.

ITALIA, 2016 Regia: Ivano De Matteo Interpreti: Margherita Buy, Valeria Golino Orario: 16,15 – 18,15 – 20,15 Drammatico. Durata 107 min.

LUNEDI’ 21 NOVEMBRE 2016

Vittima dell’ennesimo atto di brutalità da parte del marito, Anna (Margherita Buy) abbandona la sua abitazione insieme al figlio tredicenne Valerio (Andrea Pittorino) che ha assistito ai maltrattamenti e, senza lasciare tracce, sale su un treno da Roma a Torino per sfuggire a un marito violento che la tormenta, e che le denunce e le diffide non sono riuscite a tenere a bada. La donna si rifugia a Torino nel piccolo appartamento della cara amica Carla (Valeria Golino), single e attrice appassionata ma di scarsa fortuna, assai generosa nell’accogliere a braccia aperte l’amica in difficoltà. A Torino Anna trova lavoro in un’impresa di pulizie e una vita sicura per sé e per suo figlio, ma Valerio patisce la lontananza dal padre e dagli amici romani e cerca di alleviare la propria solitudine accompagnandosi a due stranieri (come lui): Larissa (Caterina Shulha), una prostituta ucraina che potrebbe essere sua sorella maggiore e Mathieu (Bruno Todeschini), un ristoratore francese ex calciatore che vive nel quartiere. Riusciranno Anna e Valerio a trovare la forza per ricominciare e riprendere in mano la loro vita…?


Download scheda di approfondimento

  La vita possibile (315,4 KiB, 191 hits)

Trailer
Immagine anteprima YouTube

IL PONTE DELLE SPIE

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
U.S.A. , 2015 Regia: Steven Spielberg Interpreti: Tom Hanks, Amy Ryan Orario: 16,15 – 19,00 – 21,30 Drammatico. Durata 140 min.

U.S.A. , 2015 Regia: Steven Spielberg Interpreti: Tom Hanks, Amy Ryan Orario: 16,15 – 19,00 – 21,30 Drammatico. Durata 140 min.

LUNEDI’ 07 NOVEMBRE 2016

Brooklyn, 1957. Rudolf Abel (Mark Rylance), pittore di ritratti e di paesaggi, viene arrestato con l’accusa di essere una spia sovietica. La democrazia impone che venga processato, nonostante il regime di guerra fredda ne faccia un nemico certo e terribile. Deve essere una processo breve, per ribadire i principi costituzionali americani, così la scelta dell’avvocato cade su James B. Donovan (Tom Hanks), uomo di origini irlandesi, specializzato in cause assicurative, convinto giurista e, soprattutto, “uomo tutto d’un pezzo”. Donovan prende sul serio la difesa di Abel, attirandosi l’incomprensione (se non il disprezzo) di sua moglie, del Giudice e dell’opinione pubblica intera. Intanto un aereo spia americano viene abbattuto dai sovietici e il tenente Francis Gary Powers (Austin Stowell) viene fatto prigioniero in Russia. Si profila la possibilità di uno “scambio” e la CIA incarica lo stesso Donovan di gestire il delicatissimo negoziato tra USA, URSS e DDR, proprio nella Berlino ancora ferita dai bombardamenti e “fresca” del Muro appena costruito nel 1961. Proprio in quella città, nel frattempo, è stato arrestato anche un giovane studente americano. Donovan si ostina nel tentativo di portare avanti il negoziato per liberare entrambi i prigionieri, non soltanto il pilota, ben più caro alle autorità americane di quanto non lo sia lo studente…


Download scheda di approfondimento

  Il ponte delle spie (251,4 KiB, 200 hits)

Trailer
Immagine anteprima YouTube

FIORE

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
ITALIA, 2016 Regia: Claudio Giovannesi Interpreti: Daphne Scoccia, Valerio Mastandrea Orario: 16,15 – 18,15 – 20,15 Drammatico. Durata 110 min.

ITALIA, 2016 Regia: Claudio Giovannesi Interpreti: Daphne Scoccia, Valerio Mastandrea Orario: 16,15 – 18,15 – 20,15 Drammatico. Durata 110 min.

LUNEDI’ 10 OTTOBRE 2016

FIORE è il racconto del desiderio d’amore di una ragazza adolescente, della forza di un sentimento che infrange ogni legge; ma anche uno sguardo intimo e universale sulla prigionia e la difficoltà di trovare un proprio posto al mondo. Un melodramma che mescola indissolubilmente la narrazione realistica della gioventù criminale e della vita in detenzione con la dinamica freschezza degli amori della nouvelle vague, quella degli amanti che scappano verso non si sa dove e nemmeno importa…

Daphne (l’esordiente Daphne Scoccia) ha una madre assente e un padre, Ascanio (Valerio Mastrandrea), amorevole ma inadeguato, che ha conosciuto da vicino la galera. Ascanio le vuole bene, ci prova a fare il suo dovere, anche se non sa da che parte si cominci. Daphne per vivere si arrabatta rubando cellulari a chiunque le capiti a tiro. È senza prospettive, e il carcere minorile e lì che l’aspetta, pronto a rinchiuderla, negandole quel ventaglio di possibilità che dovrebbe essere concesso ad ogni essere umano. Eppure, anche in un luogo così avverso, dove uomini e donne non si possono incontrare e l’amore è vietato, Daphne entra in contatto con Josh (Josciua Algeri), anche lui giovane rapinatore di 18 anni. La loro relazione vive solo di sguardi da una cella all’altra, brevi conversazioni attraverso le sbarre e lettere clandestine, per poi crescere col tempo sempre di più, fino a sfociare in un sentimento che li spingerebbe ad infrangere qualunque regola, legge o imposizione solo per scambiarsi un bacio e poter, finalmente, vivere il loro amore in libertà…


Download scheda di approfondimento

  Fiore (302,7 KiB, 185 hits)

Trailer
Immagine anteprima YouTube

LA PRIMA LUCE

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
IT, 2015 Regia: Vincenzo Marra Interpreti: Riccardo Scamarcio, Daniela Ramirez Orario: 16,15 – 18,15 – 20,15 Drammatico. Durata 108 min.

IT, 2015 Regia: Vincenzo Marra Interpreti: Riccardo Scamarcio, Daniela Ramirez Orario: 16,15 – 18,15 – 20,15 Drammatico. Durata 108 min.

LUNEDI’ 30 MAGGIO 2016

Bari, oggi. Marco (Riccardo Scamarcio) è un giovane e cinico avvocato che ha concentrato tutte le sue energie sulla carriera legale. Martina (Daniela Ramirez) è cilena, lavora come pubblicitaria, ed è profondamente insoddisfatta della sua vita in Italia. I due hanno un figlio, Mateo (Gianni Pezzolla), di otto anni, che ha un bel rapporto con entrambi, ma che inizia a soffrire per i sempre più frequenti attriti tra i due genitori. Martina vorrebbe tornare a vivere con Mateo nel suo paese, in Cile, per ritrovare gli affetti e la serenità che le manca in Italia, ma questa scelta escluderebbe Marco e lui non glielo consente, è troppo profondo l’amore e il legame con suo figlio. Dopo un periodo lacerante, Martina decide di scappare insieme a Mateo facendo perdere ogni traccia. Marco decide di andarli a cercare ma i due sembrano davvero essere svaniti nel nulla …


Download scheda di approfondimento

  La prima luce (210,1 KiB, 222 hits)

Trailer
Immagine anteprima YouTube

MOMMY

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 8.0/10 (1 vote cast)
CAN/FR 2014Regia: Xavier Dolan Interpreti: Anne Dorval, Antoine–Olivier Pilon Orario: 17,30 – 20,00 Drammatico. Durata 140 min.

CAN/FR 2014Regia: Xavier Dolan Interpreti: Anne Dorval, Antoine–Olivier Pilon Orario: 18,15 – 21,00 Drammatico. Durata 140 min.

LUNEDI’ 23 MAGGIO 2016

Diane (Anne Dorval), detta Die, vedova sui 40 anni, che porta i suoi anni con irruenza e passione, è la madre del 15enne Steve (Antoine-Olivier Pilon), adolescente affetto da ADHD (Disturbo da Deficit di Attenzione). Nel ragazzo l’iperattivismo sfocia in crisi di violenza e dunque è difficilmente gestibile, figuriamoci per una donna sola e da poco licenziata. Diane é costretta a riprendersi Steve in casa dopo che questi ha appiccato il fuoco nel Centro di cura nel quale era ricoverato. Steve è urla, litigi, malintesi, amore; Diane è ruvida ma, a suo modo, ricolma d’affetto, tra i due la stabilità è impossibile. Nel loro rapporto si inserisce Kyla (Suzanne Clément), la vicina di casa, insegnante in congedo terapeutico, che dà ripetizioni a Steve. Kyla cerca di interessare Steve alle materie d’esame e lo intrattiene, facendolo studiare, mentre Diane va al lavoro e si adatta a fare la donna delle pulizie; la vita scorre e anche Steve sembra più calmo. Ma a complicare la situazione giunge una richiesta di risarcimento per i danni subiti dal ragazzino sfigurato da Steve. Serve un avvocato e Diane lo trova: un vicino di casa che da tempo la corteggia e che è ben felice di cogliere questo pretesto per invitarla a cena. La serata, però, ha un risvolto imprevisto, poiché le attenzioni dell’uomo suscitano la violenta gelosia di Steve …


Download scheda di approfondimento

  Mommy (232,7 KiB, 191 hits)

Trailer
Immagine anteprima YouTube