Monthly Archives: marzo 2013

DIAZ

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 8.0/10 (2 votes cast)
ITALIA, 2012 Regia: Daniele Vicari Interpreti: Elio Germano Claudio Santamaria Orario: 17,30 – 20,00 – 22,30 Drammatico. Durata 127 m.

ITALIA, 2012
Regia: Daniele Vicari
Interpreti: Elio Germano Claudio Santamaria
Orario: 17,30 – 20,00 – 22,30
Drammatico. Durata 127 m.

MARTEDI’ 2 APRILE 2013

Luca (Elio Germano) è un giornalista della Gazzetta di Bologna che decide di andare a vedere di persona cosa sta accadendo a Genova dove, in seguito agli scontri per il G8, un ragazzo, Carlo Giuliani, è stato ucciso. Alma (Jennifer Ulrich) è un’anarchica tedesca che ha partecipato agli scontri e ora, insieme a Marco (organizzatore del Social Forum) è alla ricerca dei dispersi. Anselmo (Renato Scarpa) è un militante della CGIL che ha preso parte al corteo. Max (Claudio Santamaria) è un vicequestore che, nel corso della manifestazione, ha già preso la decisione di non partecipare a una carica al fine di evitare una strage di pacifici manifestanti. Tutti costoro, e molti altri, si troveranno la notte del 21 luglio all’interno della scuola Diaz, dove la polizia scatenerà l’inferno…


Download scheda di approfondimento

  Diaz (161,1 KiB, 427 hits)

 

Trailer

Immagine anteprima YouTube

LA GUERRA E’ DICHIARATA

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 8.0/10 (2 votes cast)
FRANCIA, 2011 Regia: Valérie Donzelli  Interpreti: Valérie Donzelli, Jerémie Elkaim Orario: 18,00 – 20,15 – 22,30 Drammatico.  Durata 100 m.

FRANCIA, 2011
Regia: Valérie Donzelli
Interpreti: Valérie Donzelli, Jerémie Elkaim
Orario: 18,00 – 20,15 – 22,30
Drammatico. Durata 100 m.

MARTEDI’ 26 MARZO 2013

Romeo (Jérémie Elkaïm) e Juliette (Valérie Donzelli) si vedono in una discoteca e si piacciono subito. Il loro é un colpo di fulmine: scherzano sui loro nomi shakespeariani, s’innamorano e decidono di affrontare la vita (e i sogni di sfondare nel cinema) insieme. Hanno un bambino, Adam, che piange troppo, notte e giorno, come sembra facciano tutti i bambini, soprattutto ai genitori giovani, innamorati e in carriera. Ma quando il bambino ha appena 18 mesi arriva l’insopportabile verità: il piccolo ha una grave malattia. La terra improvvisamente manca sotto i piedi dei due genitori che non hanno la più pallida idea di come affrontare una prova tanto più grande di loro, una guerra così ardua che lascia poche probabilità di vittoria. Ma Romeo e Juliette si lanciano in una corsa contro il tempo per salvare il loro bambino, trasformano tutte le paure in azione, il senso di morte in sfrenata vitalità, si aggrappano a ogni buon segnale, si ribellano a un destino davvero terribile: LA GUERRA E’ DICHIARATA, per la salute e la vita del loro Adam…


Download scheda di approfondimento

  La guerra è dichiarata (187,8 KiB, 442 hits)

Trailer

Immagine anteprima YouTube

MOLTO FORTE, INCREDIBILMENTE VICINO

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 10.0/10 (1 vote cast)
U.S.A. , 2011 Regia: Stephen Daldry  Interpreti: Tom Hanks, Thomas Horn Orario: 17,30 – 20,00 – 22,30 Drammatico. Durata 129 m.

U.S.A. , 2011
Regia: Stephen Daldry
Interpreti: Tom Hanks, Thomas Horn
Orario: 17,30 – 20,00 – 22,30
Drammatico. Durata 129 m.

MARTEDI’ 19 MARZO 2013

A 9 anni Oskar Schell (Thomas Horn) è un bambino eccezionale, tanto intelligente quanto eccentrico ed ossessivo. E’ affetto dalla sindrome di Asperger, che gli impedisce di socializzare in modo corretto e manifestare i propri sentimenti e la propria affettività, ed ha un rapporto di grande complicità con il padre Thomas (Tom Hanks). Quando il genitore perde la vita nell’attentato alle Torri gemelle a New York dell’11 settembre 2001, il suo mondo si sgretola in mille pezzi. La sua esistenza, fatta di giochi e avventure immaginarie in giro per il mondo, diventa un susseguirsi di fobie e ansie incontrollate nei confronti di tutto ciò che lo circonda. Nonostante l’amore della madre Linda (Sandra Bullock), Oskar non comprende sino in fondo le ragioni di ciò che è successo. Quando nell’armadio del padre trova una chiave misteriosa e la parola Black, Oskar trova la spinta e l’alibi che gli mancavano. Incontrare tutti i 472 Black di New York City per testare le loro serrature diventa, per il bambino, un modo di coltivare il sogno che quella chiave possa schiudergli un ultimo messaggio del padre e una maniera per scappare, il più a lungo possibile, dall’evidenza del lutto. Intraprende così una frenetica e segreta ricerca attraverso i cinque distretti di New York, in compagnia di un anziano (Max Von Sydow), rimasto muto dopo i bombardamenti degli alleati su Dresda nel febbraio del 1945. Mentre Oskar vaga per la città, incontra una variegata umanità, tutti a modo loro dei sopravvissuti….


Download scheda di approfondimento

  Molto forte, incredibilmente vicino (196,5 KiB, 444 hits)

Trailer
Immagine anteprima YouTube

UNA SEPARAZIONE

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 9.0/10 (2 votes cast)

IRAN, 2011
Regia: Asghar Farhadi
Interpreti: Sareh Bayat, Sarina Farhadi
Orario: 18,00 – 20,15 – 22,30
Drammatico. Durata 123 m.

MARTEDI’ 12 MARZO 2013

Nader (Peyman Moaadi) e Simin (Leila Hatami) sono sposati da quattordici anni e hanno una figlia, Termeh (Sarina Farhadi), di undici anni, molto legata alla famiglia. Nonostante continuino a rispettarsi, e forse anche ad amarsi, i due si presentano in aula a chiedere il divorzio. E’ Simin a volerlo perché, avendo finalmente ottenuto il permesso di lasciare l’Iran, vorrebbe andarsene con la figlia ma Nader si rifiuta di partire e abbandonare il padre affetto da Alzheimer. Così Simin lascia la casa e va a vivere con i suoi genitori e Nader deve assumere una giovane donna, Razieh (Sareh Bayat), che possa prendersi cura del padre mentre lui lavora.Espandi/Comprimi...»


Download scheda di approfondimento

  Una separazione (178,0 KiB, 542 hits)

Trailer
Immagine anteprima YouTube

Non sa che la donna, molto religiosa, non solo è incinta ma sta anche lavorando senza il permesso del marito. Si innesca una sequenza imprevedibile di eventi, prima minimi, poi sempre più gravi, destinati a sconvolgere la vita di tutti … Powered by Hackadelic Sliding Notes 1.6.5