Monthly Archives: ottobre 2010

Departures

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 9.1/10 (10 votes cast)

GIAPPONE, 2008 Regia: Yojiro Takita Interpreti: Masahiro Motoki, Tsutomu Yamazaki Orario: 18,00 – 20,15 – 22,30 Drammatico. Durata 130 min.

GIOVEDI’ 4/11/2010

Daigo è un violoncellista che, dopo lo scioglimento dell’orchestra in cui suona, è costretto a tornare al suo paese natale insieme alla moglie. Vista la penuria di lavoro, l’uomo accetta di lavorare come cerimoniere funebre, cioè colui che prepara il cadavere prima che sia sepolto. Nonostante il dissenso della moglie, Daigo scopre di amare quella “cerimonia degli addii” che gli darà l’occasione di riconciliarsi con il suo passato… Una riflessione commovente e sublime sulla morte e sul perdono, Oscar 2009 come Miglior film straniero.


Download scheda di approfondimento

  Departures (187,5 KiB, 1.521 hits)

Trailer

Immagine anteprima YouTube

Welcome

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 9.2/10 (11 votes cast)

FRANCIA, 2009 Regia: Philippe Lioret Interpreti: Vincent Lindon, Firat Ayverdi Orario: 18,00 – 20,15 – 22,30 Drammatico. Durata 110 m.

GIOVEDI’ 28/10/09

Dopo tre mesi di viaggio a piedi il curdo Bilal giunge in Francia, a Calais, per raggiungere la sua fidanzata Mina che lo aspetta a Londra. Ma è un clandestino e la sua unica speranza è attraversare a nuoto quel mare che lo separa dalla ragazza. Così va a prendere lezioni di nuoto da Simon che rischia il carcere per aiutarlo. Infatti la legge sull’immigrazione clandestina punisce sino a cinque anni i francesi che aiutano i clandestini… Un grande film che tocca corde profonde, in cui trionfa l’amore, quell’amore che fa superare sfide enormi.


Download scheda di approfondimento

  Welcome (147,4 KiB, 1.475 hits)

Trailer

Immagine anteprima YouTube

La prima cosa bella

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 8.5/10 (10 votes cast)

ITALIA, 2009 Regia: Paolo Virzì Interpreti: Stefania Sandrelli, Valerio Mastandrea Orario: 18,00 – 20,15 – 22,30 Drammatico/ Commedia. Durata 116 m.

GIOVEDI 21/10/2010

“Chi ti salverà dall’amore di tua mamma…?”. Anna Nigiotti è una madre imbarazzante e speciale per i suoi figli. Dall’estate del 1971 in cui viene eletta Miss del più popolare stabilimento balneare di Livorno, scatenando la gelosia del marito, ai giorni nostri in cui la famiglia si ricompone per fare i conti con un passato caotico e randagio ma anche segnato da un inguaribile leggerezza. Paolo Virzì firma il suo film più poetico e felice, che non dimentica mai di stemperare la malinconia con un sorriso.
Migliore Attore e Attrice protagonista e Migliore Sceneggiatura ai David di Donatello 2010.


Download scheda di approfondimento

  La prima cosa bella (267,2 KiB, 1.371 hits)

Trailer
Immagine anteprima YouTube

Diciotto anni dopo

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 7.7/10 (12 votes cast)

ITALIA, 2009 Regia: Edoardo Leo Interpreti: Edoardo Leo, Marco Bonini Orario: 18,00 – 20,15 – 22,30 Commedia. Durata 100 m

GIOVEDI 14/10/2010

Per inaugurare la Rassegna,  abbiamo scelto il migliore esordio del 2010, DICIOTTO ANNI DOPO del 38enne attore/regista romano Edoardo Leo. Una gran bella sorpresa, in un’Italia in cui si cerca di demolire il cinema dalle fondamenta – la sua casa, i suoi finanziamenti pubblici, la sua scuola più prestigiosa – esso sopravvive nonostante tutto e tutti. Mirko (lo stesso Edoardo Leo) e Genziano (Marco Bonini) sono due fratelli che non si parlano più dal giorno della morte della madre, perita in un misterioso incidente stradale nei pressi di Scilla. Quella che avrebbe dovuto essere una spensierata vacanza al mare, si è trasformata in un dramma durato diciotto anni, un periodo di tempo che non ha sanato nessuna ferita. Nessuno sa cosa successe veramente quel giorno: da allora Genziano è andato a vivere a Londra, da suo nonno Henry (Gabriele Ferzetti), diventando un broker finanziario concentrato completamente nel suo lavoro, mentre Mirko, problematico e insicuro, è rimasto a Roma a lavorare nell’officina del padre. Quando Marcello, il padre dei due ragazzi muore, scoprono che nelle sue ultime volontà c’è il desiderio che i due portino le sue ceneri sulla tomba dell’amata moglie nel piccolo cimitero calabrese dov’è stata seppellita. Il viaggio si rivela più difficile del previsto, tra mille peripezie tragicomiche e incontri ‘magici’, mentre a Roma la moglie di Mirko, Mirella (Sabrina Impacciatore) ed Henry ricostruiscono a fatica il puzzle di quella tragica giornata in cui morì la madre dei ragazzi…

DICIOTTO ANNI DOPO è un road movie ben equilibrato che racconta il processo di cambiamento di due fratelli con caratteri incompatibili e stili di vita radicalmente differenti, che formano la proverbiale “strana coppia”. Due fratelli agli antipodi, un lutto ‘irrisolto’ del passato, un altro molto recente che costringe a rivedere tutta la propria vita; infine il viaggio, l’unica strada percorribile per chiudere tutti i conti in sospeso con se stessi e con gli altri. Un progetto concepito e scritto insieme al coprotagonista Marco Bonini, che punta in gran parte sulla naturale intesa tra i due attori romani, dovuta anche alla lunga frequentazione dentro e fuori dai set. Misurando commedia e dramma, DICIOTTO ANNI DOPO smorza il dolore della morte e la gravità del passato con l’umorismo che accompagna i personaggi, verosimili anche nella loro goffaggine. Una dolce, delicata commedia all’italiana, divertente e amara, che ha meritato il premio come Migliore opera prima e Miglior cast al Magna Grecia Film Festival.

Trailer

Immagine anteprima YouTube

I FILM DELLA 20^ RASSEGNA

Alla pagina Film/20^ Rass. abbiamo pubblicato la lista completa dei 30 film della 20^ edizione “Invito al Cinema“.
Un percorso tra i migliori film della stagione cinematografica 2009/2010 (con uno sguardo sui principali Festival 2010)